Calcio
0

Coronavirus, la Uefa posticipa le finali di Champions ed Europa League

Il massimo organo del calcio europeo ha formalmente procrastinato gli atti conclusivi delle competizioni continentali per club, maschili e femminili, originariamente previste per maggio 2020

Coronavirus, la Uefa posticipa le finali di Champions ed Europa League
© EPA

NYON (Svizzera) - A causa della pandemia di Coronavirus in Europa, l'Uefa ha preso oggi la decisione formale di rinviare le seguenti finali, originariamente previste per maggio 2020: di Europa League e di Champions League maschili e di Champions League femminile. Nessuna decisione è stata ancora presa in merito alle date di recupero. Il gruppo di lavoro, istituito la scorsa settimana in seguito alla conference call tra gli stakeholder del calcio europeo e presieduto dal presidente della Uefa, Aleksander Ceferin, analizzerà le opzioni disponibili. Il gruppo ha già iniziato l'esame del calendario e un annuncio in tal senso, si legge in una nota dell'Uefa, sarà effettuato a tempo debito.

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta