Calcio
0

Coronavirus, morto Pape Diouf: è stato presidente del Marsiglia

L'ex giornalista, agente di giocatori e poi capo dell'OM dal 2005 al 2009 aveva 68 anni, doveva tornare a Nizza ma le sue condizioni sono peggiorate e non è potuto decollare

Coronavirus, morto Pape Diouf: è stato presidente del Marsiglia
© EPA

L'ex presidente dell'Olympique dI MarsigliaPape Diouf, 68 anni, è morto di Coronavirus. La sua morte è stata confermata da RTS, il canale televisivo pubblico in Senegal. Pape Diouf doveva essere rimpatriato da Dakar a Nizza (sud-est della Francia) con un aereo, ma le sue condizioni sono peggiorate e il velivolo non è potuto decollare. Diouf era stato ricoverato in ospedale a Dakar, affetto da Coronavirus e sottoposto ad assistenza respiratoria. Proprio oggi doveva essere trasferito in Francia con un volo speciale noleggiato dall'ambasciata francese in Senegal e la sua famiglia si sarebbe unita a lui a Nizza. Ex giornalista, agente di giocatori e poi a capo dell'OM, dal 2005 al 2009, Diouf aveva contribuito in particolare a portare il club francese a diventare campione di Francia nel 2010, dopo 17 anni senza titoli.

Matuidi ancora in quarantena per il Coronavirus. La moglie: "Altri 15 giorni"

Coronavirus, il 3 aprile assemblea Lega Serie A: tutti i temi

Coronavirus: "Siamo al plateau". Calcio, in arrivo aiuti dalla Fifa

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta