Calcio
0

Il cuore dei tifosi di calcio di New York: un aiuto ai più deboli

L'iniziativa ha un nome: "Un calcio al coronavirus". E un obiettivo: raccogliere soldi per garantire assistenza sanitaria a chi non può permettersi le cure negli ospedali americani Vede protagonisti i club di tifosi italiani di New York assieme a spagnoli, francesi, tedeschi, inglesi e sudamericani. Tutti uniti dalla solidarietà e dalla passione per il calcio, e per la vita

Il cuore dei tifosi di calcio di New York: un aiuto ai più deboli

L'iniziativa ha un nome: "New York Kicks Coronavirus". New York prende a calci il virus. Obiettivo: raccogliere donazioni per pagare le cure ai contagiati che non possono permettersi la polizza sanitaria. L'iniziativa è partita dai club dei tifosi di trentaquattro club di calcio, quelli che formano le comunità più calde e colorate di Manhattan, quelli che fino a pochi mesi fa si ritrovavano nei pub, nei circoli, in casa, per seguire le partite, tifare, soffrire, gioire davanti a uno schermo e abbracciarsi, gesto di questi tempi altamente vietato.

Ma che non sono restati con le mani in mano: così hanno deciso di fare qualcosa per aiutare i più deboli, andando oltre i colori. Anzi, unendoli tutti in una sola partita: quella per sconfiggere il coronavirus, che solo nello stato di New York ha provocato oltre quattromila morti e contagiato più di 130 mila persone. Così è nata questa raccolta fondi, con offerta libera, sulla piattaforma gofundme.com. I soldi andranno interamente al Nyc Health + Hospitals, il più grande servizio sanitario pubblico di tutti gli Usa. In questa sfida nel segno della solidarietà concreta ci sono moltissimi tifosi italiani, ancora una volta pronti a dare una mano, quelli del Lazio e del Roma club, e con loro quelli di Juventus, Milan, Sampdoria, Genoa, Inter, Napoli, Verona, Fiorentina e i pugliesi del Molamerica. Ma in questa super squadra planetaria di tifosi che vivono a New York e nelle vicinanze ci sono anche quelli dell'Atletico Madrid, Barcellona, Betis Siviglia, Valencia, Bayern Monaco, Eintracht Francoforte, St. Pauli, Psg, Lione, Liverpool, West Ham, Aston Villa, Chelsea, Blackburn Rovers, Leicester, Brighton & Hove Albion, Manchester United, Tottenham, Swansea, Sheffield Wednesday, e ancora, i Millonarios Fc, gli argentini del River Plate e gli americani dell'American Outlaws Nyc. A loro si aggiungono i ragazzi di Iftv, la web tv americana che segue il calcio italiano e il Comitato olimpico italiano in Usa. La tribù del calcio, dello sport, dei tifosi. Insieme, come atto d'amore per New York e i newyorkesi, la città che li ha accolti. E alla Grande Mela hanno dedicato anche un emozionante video, per dare slancio alla raccolta fondi. New York ha aiutato l'Italia, con molte donazioni. E' arrivato il momento di far sentire dove può arrivare il grande cuore degli italiani. E dei tifosi di calcio. Beh, cosa aspettate?

Roma e Lazio club uniti nella solidarietà

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta