Calcio
0

Guerra: "Con test e distanziamenti il calcio può riprendere"

Il direttore generale aggiunto dell'Oms sulla possibilità di concludere la stagione: "E' fondamentale la messa in sicurezza dei calciatori"

Guerra:
© Inter via Getty Images

ROMA – “C'è un punto fondamentale che è la messa in sicurezza dei calciatori e di tutte quelle persone che ruotano attorno al mondo del pallone. Ci sono delle indicazioni che stiamo dando per provare a riprendere". Ranieri Guerra, direttore generale aggiunto dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), a 'Otto e mezzo' su La7, parla delle possibilità di riprendere a giocare il campionato di calcio nei prossimi mesi: "Se i giocatori vengono sottoposti a test continui sulla loro suscettibilità alla malattia - dice ancora Guerra - se vengono mantenuti i distanziamenti necessari, è un'ipotesi che si possa riprendere. Ma è difficile che vengano superate queste istanze".

ISS, Rezza: "Su ripartenza del calcio darei parere negativo"

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta