Uefa, il capo dei medici: “Riprendere a giocare è possibile”

Il professor Meyer è ottimista: “Chi sta pianificando il riavvio dei campionati sta già producendo dei protocolli per tutelare la salute dei calciatori”
Uefa, il capo dei medici: “Riprendere a giocare è possibile”© AFPN
2 min

Ripartire con il calcio è possibile”. Pensieri e dichiarazioni di Tim Meyer, presidente del comitato medico della Uefa. L’importante è l’adozione dei giusti protocolli di sicurezza. “Nel discutere qualsiasi ritorno al calcio competitivo, a livello d'élite, la salute dei giocatori, di tutti coloro che sono potenzialmente coinvolti nelle partite e il pubblico in generale è di fondamentale importanza” ha detto il medico.

La Uefa: "Tutti giocheranno comunque le coppe europee"

Tommasi: "I calciatori devono allenarsi da lunedì"

Meyer: “Pianificare la ripresa è possibile”

"Tutte le organizzazioni calcistiche che stanno pianificando il riavvio delle loro competizioni produrranno protocolli completi che dettano le condizioni sanitarie e operative garantendo che la salute delle persone coinvolte negli incontri sia tutelata e che l'integrità del pubblico sia preservata - ha continuato Meyer -. In queste condizioni e nel pieno rispetto della legislazione locale, è sicuramente possibile pianificare il riavvio delle competizioni sospese durante la stagione 2019/20”.

Uefa, tutte le squadre giocheranno le coppe europee
Guarda il video
Uefa, tutte le squadre giocheranno le coppe europee


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti