Serie A, cambiano gli orari delle partite: a che ora si giocherà

La Lega ha comunicato le linee guida organizzative in 36 pagine. Gli arbitri bonificheranno pure gli orologi. Time line rigorosa
Serie A, cambiano gli orari delle partite: a che ora si giocherà© LAPRESSE
Andrea Ramazzotti

MILANO - La Commissione federale guidata dal professor Zeppilli (per la A c’è Nanni) sta già lavorando insieme a Casasco sul protocollo per le partite e l’opera a buon punto: già circolano delle bozze con la frequenza dei tamponi e la durata della quarantena che rispetto al protocollo per gli allenamenti potranno essere accorciati in base all’andamento del contagio a metà giugno. Obiettivo consegnarlo giovedì a Spadafora. La Serie A intanto ha consegnato ai club una bozza di 36 pagine delle linee guida organizzative per la ripresa del campionato.

Lotito con la mascherina e termoscanner: il consiglio federale ai tempi del Coronavirus
Guarda la gallery
Lotito con la mascherina e termoscanner: il consiglio federale ai tempi del Coronavirus

Serie A, le nuove regole allo stadio

Ogni impianto è stato diviso in tre zone. La zona 1 è quella dell’area tecnica (che comprende il terreno di gioco, il bordocampo con le panchine, il tunnel e l'area spogliatoi); la zona 2 è quella gli spalti (le tribune, le aree media e le sale di controllo); la zona 3 quella delle aree esterne, con i camion per la produzione delle immagini. Durante ogni incontro potranno essere presenti al massimo 300 persone distribuite equamente nelle 3 zone (non 150 nella zona 1 e 50 nella 2, tanto per fare un esempio): saranno tutte controllate e dovranno disporre di autocertificazione.

“Cristiano Ronaldo e Agnelli tra le 10 figure più influenti nel calcio”
Guarda la gallery
“Cristiano Ronaldo e Agnelli tra le 10 figure più influenti nel calcio”

Serie A, gli orari delle partite

Il fischio d'inizio è stato ipotizzato sempre alle 15 (in realtà si giocherà alle 16,30, alle 18,45 e alle 21 perché a luglio e a inizio agosto è impensabile scendere in campo alle 15) ed è stato fatto un programma dettagliato degli orari in cui le varie categorie di persone coinvolte dovranno arrivare allo stadio: i primi saranno i manutentori del campo e gli steward alle 7,30, poi alle 9,30 i produttori delle tv e i loro operatori, dalle 13 in poi le squadre (la ospite alle 13,20, quella di casa alle 13,30) e gli arbitri (13,15), i raccattapalle (8 in tutto), i medici ecc. Attenzione però alla formazione che gioca tra le mura amiche: viene suggerito di far utilizzare auto proprie ai calciatori per raggiungere l'impianto.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna del Corriere dello Sport - Stadio

Serie A, cambiano gli orari delle partite: a che ora si giocherà
Guarda il video
Serie A, cambiano gli orari delle partite: a che ora si giocherà

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti