Calcio
0

Simoni, Moratti: "Gli impedirono di vincere lo scudetto"

L'ex presidente dell'Inter: "Tecnico gentiluomo verso il quale provavo grande stima e affetto. La telefonata con la quale poco fa la moglie mi ha avvisato della morte mi ha provocato un dolore immenso" 

Simoni, Moratti:
© Inter via Getty Images

ROMA - "È stato un grande protagonista della storia dell'Inter: ha vinto una coppa europea molto importante, gli è stato impedito di vincere un campionato che avrebbe assolutamente meritato". Massimo Moratti ricorda così al telefono con l'ANSA la figura di Gigi Simoni "tecnico gentiluomo verso il quale - aggiunge l'ex presidente nerazzurro -, provavo grande stima e affetto. La telefonata con la quale poco fa la moglie mi ha avvisato della morte mi ha provocato un dolore immenso". 

Simoni, il ricordo del Napoli

"Il Presidente De Laurentiis e la SSC Napoli si uniscono al dolore della famiglia Simoni per la scomparsa del caro Gigi". Così la società partenopea ha voluto ricordare Simoni che con la maglia azzurra ha giocato nella stagione 1961-62, vincendo anche una Coppa Italia, prima di diventarne allenatore (1996-97 e 2003-04).

L'omaggio di Inter e Milan

Immediato anche il ricordo dell'Inter, club con il quale l'ex tecnico conquistà la Coppa Uefa nel 1998. "Gigi Simoni ci ha lasciati oggi, 22 maggio. Una data non casuale, la data più interista di tutte. Ciao Gigi, ci mancherai", questo l'omaggio del club nerazzurro attraverso il profilo Twitter ufficiale del club. "Siamo addolorati dalla notizia della scomparsa di Gigi Simoni, venuto a mancare all'età di 81 anni. A tutti i suoi cari il più caloroso abbraccio da tutto il Milan" il ricordo del Milan.

Il cordoglio di Lazio e Fiorentina

Anche la Lazio ha voluto ricordare Simoni su Twitter, allenatore che ha guidato i bianconcelesti nella stagione 1985-86. "La S.S. Lazio, il suo Presidente, l'allenatore, i giocatori e tutto lo staff esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Luigi Simoni e si uniscono al dolore della famiglia". "La Fiorentina si unisce al cordoglio di tutto il mondo del calcio per la scomparsa di Gigi Simoni, cresciuto nel settore giovanile viola, e partecipa al dolore della sua famiglia", questo invece il messaggio di cordoglio dei viola su Twitter .

Il messaggio del Genoa 

"Addio a Gigi Simoni, uomo e allenatore meraviglioso, indimenticabile giocatore e tecnico del Genoa.Riposa in pace". Lo scrive su Twitter il club rossoblù, dopo la notizia della scomparsa di Gigi Simoni all'eta' di 81 anni. Simoni da calciatore ha vestito la maglia del Grifone dal 1971 al 1974 (88 presenze e 13 gol), per poi iniziare la carriera da tecnico proprio con i liguri (74-78) e tornarci nella stagione 1987-1988.

Anche Torino, Parma e Verona ricordano Simoni

Il Torino su Twitter: "Ciao Gigi. Il Toro perde un amico, il calcio piange la scomparsa di un autentico gentiluomo". Il Parma riporta invece le parole del tecnico Roberto D'Aversa: "In un momento di difficoltà della mia vita professionale mi è stato vicino e mi ha fatto capire tante cose. Ho sempre avuto un rapporto splendido con lui, sia professionale che umano. Sapere che ci ha lasciato mi dispiace profondamente". L'Hellas Verona: "Il Presidente Maurizio Setti e tutto l’Hellas Verona FC esprimono profondo cordoglio e sincera vicinanza a parenti ed amici tutti per la scomparsa di Luigi ‘Gigi’ Simoni, maestro di calcio, distintosi nei luminosi anni della sua carriera anche per sportività e signorilità".

Gigi Simoni, il ricordo della Lega di Serie A

"Ci ha lasciato Gigi Simoni. Prima calciatore, poi grande allenatore. Un uomo che ha sempre dato tutto, dimostrando una viscerale passione per questo sport" è il tweet con il quale la Lega ha ricordato Gigi Simoni, scomparso oggi all'erà di 81 anni. 

Lutto nel calcio: è morto Gigi Simoni

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta