Calcio
0

Serbia, dal 1° giugno lo sport riapre al pubblico

L'unità di crisi sanitaria del governo ha stabilito che gli spettatori dovranno stare a una distanza di almeno un metro l'uno dall'altro

Serbia, dal 1° giugno lo sport riapre al pubblico
© Getty Images

BELGRADO (Serbia) - In Serbia lo sport riapre al pubblico. L'unità di crisi sanitaria in seno al governo ha stabilito che dal prossimo 1° giugno saranno consentiti gli eventi sportivi all'aperto con la presenza del pubblico, a condizione che gli spettatori siano a una distanza di almeno un metro l'uno dall'altro. Saranno anche ammessi i raduni all'aperto con una presenza fino a mille persone. La decisione è stata presa sulla base della migliorata situazione epidemiologica nel Paese, dove sono notevolmente diminuiti sia i contagi da Covid-19 che i decessi e i ricoveri in ospedale.

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta