Calcio
0

Dal Pino: "La Serie A torni il top al mondo". E Gravina: "Ora B, C e donne"

Così il presidente della Lega A: "Abbiamo affrontato con coerenza e determinazione un periodo complesso, lavorando per il bene del calcio e del suo futuro". E il numero uno della Figc: "Il nostro è un progetto che investe tutto il mondo professionistico"

Dal Pino:

ROMA - "Ringrazio il Ministro Spadafora e il suo staff. Abbiamo affrontato con coerenza, determinazione e spirito di servizio un periodo straordinario, complesso e pieno di ostacoli e pressioni, lavorando sempre con un solo pensiero: il bene del calcio e la difesa del suo futuro, che per la Serie A deve significare tornare a essere il campionato più bello del mondo. Solo con questo spirito riusciremo a ripagare la passione e l’entusiasmo dei milioni di tifosi che seguono il nostro sport". Lo dichiara il presidente della Lega Serie A, Paolo Dal Pino.

Spadafora: "Ecco che succede in caso di nuovo stop"

Ufficiale: la Serie A riparte il 20 giugno. La Coppa Italia il 13, 14 e 17

Ufficiale: la Serie A riparte il 20 giugno

Gravina: "La ripresa è un messaggio di speranza"

"La ripartenza del calcio rappresenta un messaggio di speranza per tutto il Paese. Sono felice e soddisfatto, è un successo che condivido con il Ministro per lo Sport Spadafora e con tutte le componenti federali. Il nostro è un progetto di grande responsabilità perché investe tutto il mondo professionistico di Serie A, B, C e, auspicabilmente, anche la Serie A femminile", afferna invece il presidente della Figc, Gabriele Gravina.

Spadafora: "La Serie A riparte il 20 giugno"

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta