Calcio
0

"Ronaldinho potrebbe tornare in libertà nei prossimi giorni"

Secondo Espn è in arrivo la svolta per l'ex campione di Milan e Barcellona, agli arresti domiciliari in Paraguay da aprile

© EPA

ASUNCION (Paraguay)Ronaldinho potrebbe tornare in libertà nei prossimi giorni. L’ex fantasista di Barcellona e Milan è agli arresti domiciliari, con il fratello, all'Hotel Palmaroga di Asunción, in Paraguay, dallo scorso 7 aprile, per aver tentato di entrare nel paese con passaporti falsi. Secondo Espn gli avvocati di Ronaldinho avrebbero ottenuto la libertà per i loro assistiti per il mese di agosto, in attesa della chiusura delle indagini, che coinvolgono una ventina di persone, prevista per novembre. L'opzione più probabile è che l’ex calciatore e il fratello ammettano le loro colpe, paghino un'ammenda e si presentino davanti al giudice ogni mese per un determinato periodo di tempo. Secondo Espn Ronaldinho sarebbe intenzionato a tornare a vivere a Barcellona, in attesa di risolvere la sua disavventura giudiziaria.

La prigione d'oro di Ronaldinho ad Asuncion

Tutte le notizie di Calcio

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti

Calciomercato in Diretta