Neymar, Facebook lo tratta in modo diverso dagli altri utenti

Secondo quanto rivela il Wall Street Journal sui social network la legge non è uguale. Scopri i dettagli
Neymar, Facebook lo tratta in modo diverso dagli altri utenti
TagsFacebookNeymar

Su Facebook non tutti gli utenti vengono trattati allo stesso modo. A quanto pare i personaggi più famosi (quelli con più follower per intenderci) avrebbero un "regolamento differente". Secondo un'inchiesta del Wall Street Journal i vip presenti su Facebook (quasi 6 milioni in tutto) vengono inseriti in una whitelist che avrebbe delle regole di moderazione diversa riseptto a tutti gli altri utenti che utilizzao il social network in questione. Secondo il giornale nel corso del 2020 il software che gestisce i post dei vip, avrebbe permesso 16 miliardi di visualizzazioni di contenuti che sarebbero stati rimossi solo in seguito. Tra questi spiccano casi eclatanti come quello del calciatore brasiliano del PSG, Neymar (uno dei più seguiti su Facebook), che pubblicò la foto di nudo di una donna che lo aveva accusato di molestie: un contenuto di norma subito bloccato che in questo caso non venne cancellato. L'immagine fu visualizzata quasi 60 milioni di volte prima di essere rimossa.

Da Haaland a Neymar, da Ibra a Ronaldo: il "peso ingombrante" dei campioni
Guarda la gallery
Da Haaland a Neymar, da Ibra a Ronaldo: il "peso ingombrante" dei campioni

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti