Clattenburg, rivelazione choc: "Ho lanciato una scarpa contro Mourinho"

Nel suo nuovo libro, l'ex arbitro ha raccontato l'episodio con lo Special One che lo ha convinto a lasciare la carriera in Premier League
Clattenburg, rivelazione choc: "Ho lanciato una scarpa contro Mourinho"
TagsMourinhoclattenburg

LONDRA (Inghilterra) - Una grande avventura in Premier League e a livello internazionale, ma non è stata una carriera semplice quella di Mark Clattenburg. Nel suo nuovo libro, infatti, l'ex arbitro inglese si è raccontato e ha descritto alcuni episodi chiave della sua carriera. Uno su tutti, quello che lo ha convinto ad allontanarsi dal campionato inglese. Stoke contro Manchester United del 21 gennaio 2017 con Wayne Rooney che supera il record di marcature detenuto da Sir Bobby Charlton grazie ad una punizione nel finale che fissa il punteggio sull'1-1. Al fischio finale alla porta dello spogliatoio di Clattenburg bussa l'allora tecnico dei Red Devils: Jose Mourinho.

Clattenburg e la scarpa contro Mourinho

"Devi essere felice questa volta", l'esordio di Clattenburg: "Non puoi biasimarmi per quel pareggio, vero?". Mourinho invece inizia a parlare di un fallo di mano in area di rigore del difensore dello Stoke Ryan Shawcross. "Di cosa parli? Ho visto bene, lo so", dice l'ex arbitro in sua difesa, ma lo Special One insiste: "No. Ho visto il video. Ti sbagliavi". In un clima ad alta tensione, Clattenburg prende una scarpa e la scaglia contro il muro accanto a Mourinho che rimane gelato. "Non sapeva cosa dire. Ero così stufo di tutti i ridicoli giochi mentali. Sono tornato a casa mentre ripercorrevo l'incidente di Shawcross. L'ho guardato negli highlights e avevo ragione, la palla lo ha colpito sul petto. Allora perché Mourinho stava facendo quei giochi con me? Quella notte sono andato a letto e sapevo che ne avevo avuto abbastanza. Sai una cosa, pensai, non posso più essere disturbato da idioti del genere", ha concluso Clattenburg.

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti