Covid, Costa: "Stadi aperti al 100% entro fine anno"

Il sottosegretario alla Salute: "Prevedo sin da subito di poter arrivare al 75 o 80% della capienza, poi nuove aperture"
Covid, Costa: "Stadi aperti al 100% entro fine anno"© ANSA
TagsCostaStadi

"A fine mese rivedremo le capienze degli stadi. Prima o poi si arriverà al 100%" Andrea Costa, sottosegretario alla Salute, è fiducioso sulle possibili riaperture totali degli impianti ai tifosi. "Il Governo s’è preso un impegno ben preciso, il 30 settembre faremo una verifica per capire la possibilità dell’aumento delle capienze. Il quadro è positivo e dobbiamo essere contenti. Dobbiamo procedere con prudenza e non paura. Prevedo sin da subito di poter arrivare al 75 o 80% della capienza negli stadi. Dobbiamo convivere con questo virus. Prima o poi arriveremo al 100%" ha dichiarato ai microfoni di Kiss Kiss Napoli.

Costa: "Riaperture al 100% entro fine anno"

Costa prova a sbilanciarsi sui tempi necessari per le riaperture totali degli stadi. "Se il trend resterà questo è giusto pensare che si può completare il ritorno dei tifosi al 100% negli stadi entro fine anno. Distanziamento? Non dobbiamo mai smettere di veicolare le raccomandazioni ed è meglio evitare assembramenti per non vedere vanificati gli sforzi fatti fino ad ora. Multe per mancato distanziamento al Maradona? Sono due gli elementi che fanno la differenza - ha concluso il sottosegretario alla Salute -  la responsabilità individuale prima di tutto. Non siamo ancora fuori dalla pandemia, ci vogliono più controlli ed uniformità. La fine del tunnel è molto vicina, faccio appello di responsabilità ad ogni cittadino".

La Serie A torna a chiedere stadi aperti al 100%
Guarda il video
La Serie A torna a chiedere stadi aperti al 100%

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti