Tacconi, nuova operazione: "Presto inizierà la riabilitazione"

L'ex portiere della Juventus è stato sottoposto ad un intervento programmato: "Nessuna complicazione"
Tacconi, nuova operazione: "Presto inizierà la riabilitazione"© ANSA
1 min

Nuovo intervento chirurgico per Stefano Tacconi . L'ex portiere della Juventus e della Nazionale, è stato operato all'ospedale di Alessandria. Un intervento programmato dai medici. "Non si è trattato di un'operazione dovuta a una complicanza del suo stato di salute ma una conclusione già prevista del suo percorso di cura", precisa Andrea Barbanera, direttore della Struttura di Neurochirurgia.

"Ora riposo, poi la riabilitazione"

L'intervento è consistito,  spiega ancora il medico, "nello svincolare il paziente dal drenaggio esterno ventricolare cerebrale posizionato in precedenza per l'emorragia, permettendogli così di avviarsi al percorso di riabilitazione". Tacconi è ricoverato in ospedale dal 23 aprile scorso, per un'emorragia cerebrale da rottura di aneurisma. "Ora dovrà affrontare alcuni giorni di decorso post-operatorio e poi, se non ci saranno complicazioni, potrà iniziare la riabilitazione", ha concluso Barbanera.


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti