Corriere dello Sport

Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Da Mourinho a Luis Enrique, effetto Barcellona sull'Europa

© Getty Images

Cinque campionati europei sono stati vinti da squadre allenate da ex blaugrana

 

lunedì 18 maggio 2015 11:20

ROMA - Spagna, Inghilterra, Germania, Francia e Olanda. Mezza Europa è ai piedi del Barcellona. Proprio così, perché quest'anno ben cinque campionati europei sono stati vinti da squadra guidate da allenatori legati ai blaugrana. Il Barcellona di Luis Enrique, ovviamente, fresco vincitore della Liga e ancora in lizza per conquistare il prestigioso 'triplete'. In Germania domina come da pronostico il Bayern Monaco di Guardiola, uomo simbolo dei catalani protagonista in campo e in tribuna di trionfi indimenticabili. In Inghilterra ha trionfato il Chelsea di Mourinho, anche lui legato ai blaugrana. Fedele tuttofare di Bobby Robson dal 1996 al 2000 sulla panchina del Camp Nou. Ma anche in Francia c'è un po' di Barcellona con Blanc. Il tecnico del Psg, campione della Ligue 1, ha indossato la maglia del Barcellona nella stagione 1996-1997 vincendo tre coppe (Supercoppa di Spagna, Coppa di Spagna e una Coppa delle Coppe). Per finire c'è Phillip Cocu, allenatore alla guida del PSV Eindhoven che ha conquistato il titolo in Olanda. Con i blaugrana ha collezionato 205 presenze vincendo la Liga nel 1998-1999.

Per Approfondire