Corriere dello Sport

Calcio Estero

Vedi Tutte
Calcio Estero

Fenerbahce-Besiktas, derby ad alta tensione: cinque espulsi

Fenerbahce-Besiktas, derby ad alta tensione: cinque espulsi
© EPA

Nervosismo anche tra gli spettatori a casa: un tifoso spacca la televisione e il video diventa virale

 

domenica 24 settembre 2017 14:38

ROMA - E' successo di tutto nel derby di Istanbul tra Fenerbahce e Besiktas: 5 cartellini rossi, di cui 3 negli ultimi 5 minuti e tre gol, di cui 2 nel finale. Le reti sono state firmate da Giuliano e Janssen per i padroni di casa e dall'ex  Liverpool Ryan Babel per i bianconeri. Tra i tre espulsi c'è l'ex interista Ricardo Quaresma, cacciato prima dell'intervallo insieme a Luis Neto mentre in zona Cesarini sono stati mandati via Hutchinson, Koybasi e Ozyakup. I padroni di casa sono riusciti a portare a casa il successo nonostante 3 espulsi e si sono portati a soli 2 punti dagli avversari, secondi in classifica.

TV DISTRUTTA - Il match ha avuto ripercussioni anche fuori dallo stadio. Sui social network è spuntato il video (diventato virale in pochi minuti) di un tifoso del Fenerbahce che per la rabbia ha distrutto la televisione. In suo soccorso è arrivato il centrocampista giallonero Souza che su Twitter ha scritto: «Sono preoccupato per il proprietario della televisione, te ne regalerò io una per vedere le partite del Fenerbahce. A patto che tu non distrugga anche questa...».

Articoli correlati

Commenti