Psg, Mbappé: «Vorrei più responsabilità, se non qui altrove». Il club lo blinda
© AFPS
Calcio Estero
0

Psg, Mbappé: «Vorrei più responsabilità, se non qui altrove». Il club lo blinda

L'attaccante francese ha chiesto maggiori poteri alla società parigina. In caso di addio sarebbe un'operazione da 300 milioni di euro

PARIGI - Kylian Mbappé ieri ha ricevuto il premio come miglior giovane e miglior giocatore della Ligue 1. Una stagione straordinaria per il campione del mondo, vero e proprio protagonista del trionfo del Paris Saint Germain in campionato. Il francese, solo in Ligue 1, ha siglato ben 32 reti in 28 apparizione, più del doppio del compagno di reparto Neymar. Numeri che parlano chiaro su quanto il 20enne sia importante per la formazione di Tuchel. A proposito di questo, il fuoriclasse francese ha chiesto «maggiori responsabilità, al PSG o altrove». Dichiarazioni che la dicono lunga sul clima che si respira dentro lo spogliatoio parigino. Il tecnico Tuchel, intanto, ritiene Thiago Silva e Marquinhos capitani indiscussi di una squadra e uno spogliatoio zeppo di campioni. 

Buffon potrebbe restare al PSG

ADDIO? - Il mal di pancia di Mbappé, però, potrebbe essere dovuto anche al fatto che il club, da quando è arrivato lui, si è fermato due volte agli ottavi di Champions League. Quello dei parigini sembra un progetto ambizioso, ma  gestito con superficialità. Mbappé ha un contratto con il Paris Saint Germain fino a giugno 2022 e il prezzo del suo cartellino si aggira intorno ai 250 milioni di euro. A questa cifra va aggiunto l'ingaggio, per un'operazione che si aggirerebbe intorno ai 300 milioni di euro. Quale sarà il futuro di Kylian Mbappé?

IL PSG BLINDA MBAPPE': CON NOI LA PROSSIMA STAGIONE

Il "peso" della Champions sui conti dei top club

Tutte le notizie di Calcio Estero

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti