Armenia, capitano della Nazionale arruolato nell'esercito per la guerra con l'Azerbaijan

Il difensore ha dovuto annullare il suo trasferimento allo Athlitiki Enosi Larissa

Il conflitto tra Armenia e Azerbaigian nella regione del Nagorno-Karabakh ha costretto il difensore Varazdat Haroyan, capitano della nazionale armena che ha giocato 51 partite internazionali, a lasciare il calcio per arruolarsi nell'esercito, come tutti gli altri uomini sotto i 40 anni. Per questo motivo è stato annullato il suo trasferimento allo Athlitiki Enosi Larissa, club della prima divisione Greca. Il club ha annunciato martedì che l'accordo era stato annullato data la partenza di Haroyan.

Commenti