Papu Gomez esulta dopo il primo gol col Siviglia: "Qui mi sento rinato"

L'ex fantasista dell'Atalanta: "Sono felicissimo, sarà sicuramente un finale di stagione stupendo"
Papu Gomez esulta dopo il primo gol col Siviglia: "Qui mi sento rinato"© EPA
TagsSivigliaGomezatalanta

SIVIGLIA - E' un Papu Gomez raggiante, quello raggiunto dai microfoni al termine della sfida tra il Siviglia (sua nuova squadra) e il Getafe, partita in cui l'ex Atalanta ha segnato il provvisorio 2-0: "Sono contentissimo, finalmente ho fatto il mio debutto in questo stadio meraviglioso. Sono anche molto contento per il gol e la vittoria. Sono abituato a giocare in questa zona del campo, il ruolo che preferisco è questo". Il funambolo argentino racconta poi l'azione che ha portato alla sua rete: "Quando mi hanno passato il pallone, il mio primo pensiero è stato quello di tirare. Ero sicuro che la palla sarebbe entrata, anche se la deviazione del difensore è stata evidente". L'ex numero dieci della Dea spende poi parole al miele per il resto della squadra andalusa: "Ringrazio i miei compagni che dal primo giorno in cui sono arrivato mi hanno fatto sentire rinato. Il gruppo è fantastico e siamo tutti concentrati per raggiungere i nostri obiettivi. Ho scelto il Siviglia perché questo è un club che ha obiettivi molto importanti. Sono sicuro che sarà un finale di stagione stupendo".

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti