Afghanistan, nazionale calcio femminile fugge in Pakistan

La spedizione delle giocatrici con le rispettive famiglie è composta da 115 persone. Il governo pakistano: "Tutti avevano documenti validi"
Afghanistan, nazionale calcio femminile fugge in Pakistan© EPA
TagsAfghanistan

ROMA - La selezione di calcio femminile dell'Afghanistan è arrivata in Pakistan con i familiari, in cerca di un rifugio. La spedizione, composta complessivamente da 115 persone tra le giocatrici e le loro famiglie, è giunta ieri sera al confine di Torkham. Lì è stata riservata loro l'accoglienza da parte di un funzionario della Federcalcio pakistana.

Nazionale Afghanistan fugge in Pakistan

Il ministro federale del Pakistan per l'informazione, Fawad Chaudhry, ha dato il benvenuto alla squadra di calcio femminile dell'Afghanistan, precisando che "le giocatrici erano in possesso di passaporti afghani validi".

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti