L'arbitro espelle il calciatore sbagliato: clamoroso errore in Inghilterra

È avvenuto durante il match di League One tra Bolton Wanderers e Forest Green Rovers
L'arbitro espelle il calciatore sbagliato: clamoroso errore in Inghilterra
1 min
TagsInghilterraBoltonleague

INGHILTERRA - Il match tra Bolton Wanderers e Forest Green Rovers, valido per il 26esimo turno di League One, è stato caratterizzato da un clamoroso errore dell'arbitro Tom Nield al 28' del primo tempo. Il direttore di gara ha infatti estratto il cartellino rosso al...calciatore sbagliato. Dion Charles aveva portato avanti il Bolton al 6' ma al 28' è stato espulso per un presento pugno nello stomaco dell'avversario in area di rigore degli ospiti. Il direttore di gara ha mostrato prontamente il rosso al numero 10 dei padroni di casa commettendo un enorme errore. In realtà il pugno allo stomaco del difensore del Forest Green Rovers, Brandon Cooper, è stato inferto da Elias Kachunga. I tifosi presenti allo stadio hanno subito intonato: "Non sei adatto ad arbitrare". Inutili le proteste (legittime) di Charles che non ha potuto fare altro che dirigersi verso gli spogliatoi. Sui social si è scatenata la reazione dei tifosi che hanno bersagliato il direttore di gara. 


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti