Corriere dello Sport

Bundesliga

Vedi Tutte
Bundesliga

Bayern Monaco, Ancelotti: «Procuratori troppo influenti»

Bayern Monaco, Ancelotti: «Procuratori troppo influenti»
© Bongarts/Getty Images

Il tecnico dei tedeschi: «Molti club gli hanno consegnato troppo potere»

Sullo stesso argomento

 

lunedì 5 settembre 2016 10:19

BERLINO (GERMANIA) - I procuratori dei calciatori hanno troppa influenza sul calcio, "molti club gli hanno consegnato troppo potere". Lo ha detto l'allenatore del Bayern Monaco Carlo Ancelotti, in un'intervista pubblicata su "Die Welt" questa mattina con il titolo "Fa parte del mio mestiere essere licenziato". "La cosa più importante nel calcio sono i calciatori, non i procuratori e neppure gli allenatori", ha aggiunto Ancelotti. Il trainer italiano ha raccontato nell'intervista le sue esperienze passate allenando tra gli altri Milan, Chelsea, Paris Saint-Germain e Real Madrid ed ha lodato l'atmosfera "di famiglia" che si respira nel Bayern.

CLASSIFICA BUNDESLIGA - TUTTO SULLA BUNDESLIGA

Articoli correlati

Commenti