Corriere dello Sport

Bundesliga

Vedi Tutte
Bundesliga

Boateng, gioia Francoforte: il Lipsia paga il turn over

Boateng, gioia Francoforte: il Lipsia paga il turn over
© EPA

L'avversaria del Napoli in Europa League perde 2-1 e scivola fuori dalla zona Champions. Decisiva una rete dell'ex Milan

 

lunedì 19 febbraio 2018 22:58

FRANCOFORTE (Germania) - Un ko che costa carissimo. Il Lipsia perde 2-1 lo scontro diretto con l'Eintracht Francoforte e scivola dal 2° posto al quinto, fuori dalla zona Champions League. Hasenhuttl risparmia diversi titolari, tra cui Forsberg, Poulsen e Werner e nonostante il vantaggio al 13' firmato Augistin, si fa rimontare dalle reti di Chandler (in mischia) e Kevin Prince Boateng (sinistro piazzato) nel giro di pochi minuti (22' e 26'). Non basta nella ripresa l'ingresso dei suoi uomini migliori: il Lipsia va ko e permette all'Eintracht di prendersi il terzo posto.

Il match è stato caratterizzato dalla protesta dei tifosi di casa (con striscioni, fischietti e lancio di palline da tennis) contro le partite al lunedì sera. La gara, infatti, è cominciata con 5' di ritardo e ripresa nel secondo tempo 7 minuti dopo l'orario previsto.

Francoforte-Lipsia 2-1: statistiche e tabellino

Articoli correlati

Commenti