Bundesliga: Kramaric piega il Norimberga, il Leverkusen passa ad Hannover
© EPA
Bundesliga
0

Bundesliga: Kramaric piega il Norimberga, il Leverkusen passa ad Hannover

Per l'Hoffenheim decisiva la doppietta del centravanti croato; il Bayer si fa rimontare, poi risolve all'87' con Havertz

ROMA - Il Leverkusen batte negli ultimi minuti per 3-2 l'Hannover e si riporta al quinto posto a 4 punti dalla zona Champions League. La domenica di Bundesliga si è aperta con la vittoria interna per 2-1 dell'Hoffenheim contro il Norimberga. Con questo successo la squadra di Nagelsmann sale a quota 37 punti, -3 dalla zona Europa League.

KRAMARIC FONDAMENTALE - Alla Rhein-Neckar Arena la partita si sblocca al 23' quando il signor Dingert assegna un calcio di rigore ai padron idi casa per fallo di mano di Erras. Dagli undici metri si presenta Kramaric che spiazza Mathenia e mette la firma sull'1-0. Il club bavarese non reagisce, anzi rischia più volte di tornare negli spogliatoi con un passivo più pesante. Come al 32' quando è il palo interno a negare la gioia del gol all'ex Inter Belfodil. La ripresa inizia con i padroni di casa che sembrano aver il match sotto controllo ma al quarto d'ora arriva la doccia fredda. Ishak trova in area Behrens che ha tutto il tempo di girarsi e mandare alle spalle di Baumann il pallone del pareggio. Al 75' il neoentrato Bittencourt prova a riportare i suoi in vantaggio con una botta dalla distanza che finisce di poco sopra la traversa. Dopo soli 2 minuti arriva il nuovo vantaggio per gli uomini di Nagelsmann firmato da Kramaric con un colpo di tacco che passa tra le gambe di un disattento Baumann. Il Norimberga, che aveva tenuto bene il campo dopo il pareggio, non ha più la forza di reagire. Finisce 2-1 per i padroni di casa che con questi 3 punti superano in graduatoria Hertha e Werder Brema portandosi a quota 37. Il Norimberga, invece, resta ultimo in classifica a quota 13, la retrocessione in Zweita Liga è ormai ad un passo.

Hoffenheim-Norimberga: curiosità e statistiche

LA DECIDE HAVERTZ - Si gioca sotto una fitta nevicata alla HDI Arena di Hannover. Il Leverkusen si presenta meglio in campo e chiude la prima frazione di gioco avanti di due gol. Grande protagonista dei primi 45 minuti di gioco il capitano delle aspirine Kevin Volland autore di una doppietta. Prima rete al 13esimo con un tap-in vincente in area piccola, seconda marcatura al 28esimo minuto di gioco con un vellutato pallonetto di sinistro. Nella ripresa arriva la riscossa dei padroni di casa che siglano il gol dell'1-2 con un colpo di testa di Jonathas al 51esimo e arrivano al momentaneo pareggio beneficiando di uno sfortunato autogol di Weiser. Il Bayer Leverkusen, però, non demorde e trova il gol della vittoria a tre minuti dalla fine con un colpo di testa preciso di Havertz su assist di Brandt. Con il successo in casa dell'Hannover, il Bayer Leverkusen centra la sesta vittoria nelle ultime sette gare in Bundesliga.

Hannover-Bayer Leverkusen: curiosità e statistiche

Vedi tutte le news di Bundesliga

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti