Corriere dello Sport

Scopri l’edizione digitale su Tablet e Smartphone

Bundesliga, poker Bayern a Dusseldorf
© EPA
Bundesliga
0

Bundesliga, poker Bayern a Dusseldorf

La doppietta di Coman spiana l'incontro che vale il controsorpasso in classifica ai danni del Borussia Dortmund: Gnabry, parziale 3-1 di Lukebakio e Goretzka gli altri marcatori

ROMA - Tutto facile per il Bayern Monaco, per nulla intimorito dal 2-1 di ieri pomeriggio del Borussia Dortmund contro il Magonza. Ci mettono un quarto d'ora, i bavaresi, per riportarsi provvisoriamente in vetta alla classifica di Bundesliga, il tempo necessario per permettere a Kingsley Coman di sbloccare il risultato contro il Dusseldorf. Il vantaggio non tarpa le ali ai ragazzi di Kovac, che anzi giocano ancor più fludi e trovano il raddoppio a pochi passi dal riposo: è ancora l'ex talentino della Juventus, al 41', a regalarsi una giornata magica dopo una stagione falcidiata dagli infortuni. Archiviata la pratica con un solo tempo, nella ripresa si fa accademia: azioni manovrate ed avvolgenti lasciano progressivamente spazio a giocate personali e tentativi dalla lunga distanza. Sugli sviluppi di un corner, al 55', Gnabry chiude definitivamente i giochi, soltanto parzialmente riaperti dal rigore di Lukebakio all'89', prontamente spezzati dal poker di Goretzka a tempo pressoché scaduto (93'). Nel lunch match, 2-0 dell'Hoffenheim all'Hertha Berlino, alle 18 Eintracht-Augusta 1-3.

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti