Lo Stoccarda di Mario Gomez saluta la Bundesliga
© EPA
Bundesliga
0

Lo Stoccarda di Mario Gomez saluta la Bundesliga

Dopo il 2-2 dell'andata con l'Union Berlino, serviva una vittoria che non arriva: l'ex viola entra in campo subito dopo l'intervallo, ma non trova la rete che avrebbe salvato i suoi

BERLINO (GERMANIA) - Lo Stoccarda saluta la Bundesliga. Nel ritorno dello spareggio promozione/retrocessione che metteva in palio l'ultimo posto per il prossimo campionato della massima divisione tedesca, la squadra di Willig non va oltre lo 0-0 in casa dell'Union Berlino che, in virtù del 2-2 dell'andata, conquista la promozione. Né l'ex Primavera della Juventus Donis, né Mario Gomez hanno trovato la rete che avrebbe consentito agli "Svevi" di mantenere la categoria. Da Badstuber Pavard, si aprono ora interessanti opportunità di mercato, coi club teutonici e non solo pronti a saccheggiare il club. 

Il Borussia Dortmund piomba su Mandzukic

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti