Bundesliga
0

Bundesliga, tonfo dell'Hoffenheim: l'Augusta si impone 4-2

Doppietta di Philipp Max per gli ospiti, uno su rigore, e gol di Jensen e Iago. Inutili le reti di Skov e di Locadia. Quarta vittoria nelle ultime cinque per la squadra di Schmidt

Bundesliga, tonfo dell'Hoffenheim: l'Augusta si impone 4-2
© EPA

SINSHEIM (Germania) - L'Augusta vince 4-2 alla PreZero Arena e l'Hoffenheim deve arrendersi alla terza sconfitta nelle ultime quattro giornate, la seconda consecutiva. Gli ospiti partono forte in entrambi i tempi ed è questo a fare la differenza ai fini del risultato. Nel primo, infatti, è di Philipp Max la rete del vantaggio Augusta all'11' su un ottimo assist di Niederlechner per l'1-0. Neanche il tempo di esultare, tuttavia, che Skov pareggia il conto con un sinistro preciso dal limite che si insacca alla sinistra di Koubek e mette tutto in parità. La gara va avanti con tante occasioni da entrambe le parti, ma sotto la pioggia di Sinsheim, all'intervallo si va sull'1-1. Esce ancora una volta meglio dagli spogliatoi l'Augusta che colpisce due volte in pochi minuti: Niederlechner si guadagna il rigore che ancora Max trasforma per la sua doppietta personale e per il quarto gol nelle ultime cinque per lui. Poi, dopo soli 4' è Jensen a siglare il 3-1 dopo un ottimo contropiede dell'Augusta e l'assist decisivo ancora di Niederlechner. Ci provano i padroni di casa a reagire e a costruirsi le occasioni per rientrare nel match. A 10' dalla fine è Locadia che di testa, su assist di Skov, rimette in partita l'Hoffenheim. A chiudere i giochi, invece, ci pensa Iago che sfrutta un altro contropiede, e l'ennesimo assist di Niederlechner, per mettere a segno il definitivo 4-2 che manda l'Augusta a quota 20 in classifica, a -1 proprio dall'Hoffenheim.

Hoffenheim-Augusta: tabellino e statistiche

La classifica di Bundesliga

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti