Bundesliga
0

Bundesliga, Haaland ancora in gol col Dortmund. 64' per Emre Can

Il Borussia batte 4-0 l'Eintracht e si porta provvisoriamente al 2° posto (in coabitazione col Lipsia), a -1 dal Bayern. L'ex juventino esce tra gli applausi, a segno Piszczek, Sancho, il baby austriaco e Guerreiro

Bundesliga, Haaland ancora in gol col Dortmund. 64' per Emre Can
© Bongarts/Getty Images

DORTMUND (Germania) - Il Borussia Dortmund riscatta la sconfitta patita a Leverkusen (4-3) sabato scorso e, in virtù del poker rifilato all'Eintracht Francoforte, si porta provvisoriamente al secondo posto della classifica di Bundesliga con 42 punti, in coabitazione col Lipsia di Schick, a -1 dalla capolista Bayern Monaco. Nell'anticipo della 22ª giornata del massimo campionato tedesco, le Vespe giallonere mettono all'angolo l'inerme avversario sin dalle prime battute di gioco: al 10' Guerreiro è fermato soltanto dal palo su uno splendido calcio di punizione, sessanta secondi più tardi c'è un contatto sospetto in area ospite, con l'arbitro che lascia correre, quindi il mancino dal limite di Piszczek (33') sblocca il risultato. Il Borussia aumenta ancor di più i giri del proprio motore in apertura di ripresa, trovando un uno-due che manda l'Eintracht al tappeto: al 50' Jadon Sancho salta netto Abraham in scivolata e batte Trapp sul primo palo, quattro minuti dopo mette la propria firma sul match anche Haaland, che devia in rete da pochi passi l'ottimo suggerimento di HakimiEmre Can lascia il posto a Dahoud al minuto 64, ricevendo gli applausi di tutto il Signal Iduna Park, ma in casa Dortmund c'è tempo per il poker: lo sigla Guerreiro al 74' con un collo sinistro da fuori potente e preciso.

Borussia Dortmund-Eintracht Francoforte 4-0, tabellino e statistiche

La classifica di Bundesliga

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti