Bundesliga
0

Bundesliga, Haaland trascina il Dortmund: 4-0 allo Schalke! Fermato il Lipsia di Schick

Il gigante norvegese riprende a segnare e lancia il Borussia nel derby della Ruhr insieme alla doppietta di Guerreiro e ad Hazard. Per l'ex Roma solo 1-1 con il Friburgo, vincono l'Hertha di Piatek e il Wolfsburg. Thuram jr trascina il Monchengladbach: vittoria sul campo dell'Eintracht e terzo posto

Bundesliga, Haaland trascina il Dortmund: 4-0 allo Schalke! Fermato il Lipsia di Schick
© Martin Meissner/Pool via Getty Images

GERMANIA - Ci sono i palloni disinfettati, i calciatori con le mascherine, quattro e non dieci raccattapalle e gli spalti vuoti, ma il calcio c'è, è tornato e lo fa con la Bundesliga dopo l'emergenza Coronavirus. Cinque match per riprendere da dove tutto si era fermato, uno di incredibile fascino: Borussia Dortmund-Schalke 04, il derby della Ruhr. 

La classifica della Bundesliga

Il tabellino di B. Dortmund-Schalke 04

Il Borussia Dortmund travolge lo Schalke 04

Favre per il suo Borussia sceglie il tridente con Hazard e Brandt ai lati di Haaland. Il gigante biondo all'11' è già protagonista del primo episodio da VAR per un dubbio fallo di mano in area dello Schalke, il rigore però non viene assegnato. La punta del Dortmund manda sull'esterno della rete il primo avvertimento, il secondo tentativo invece è letale: partecipa tutto il tridente, Brandt inventa, Hazard crossa e Haaland col piatto mancino fa gol sbloccando il derby al 29'. Il primo tempo anonimo dello Schalke si chiude in malo modo, con il raddoppio di Guerreiro su assist di Brandt. La ripresa si apre ancora peggio: in contropiede scattano le frecce di Favre e Hazard chiude l'azione in rete grazie anche all'intervento goffo di Schubert, che manca la presa. Al 63' c'è spazio per la doppietta di Guerreiro che da terzino spinge a tutto campo e finalizza l'assist preciso di Haaland: 4-0. Il poker del Borussia porta le Vespe a 54 punti e a -1 momentaneamente dal Bayern Monaco primo. Fermo al sesto posto (37 punti) lo Schalke.

Bundesliga, le altre gare: fermato il Lipsia

Schick parte dalla panchina, davanti ci pensa Werner per il Lipsia a scaldare subito il match. Nonostante i padroni di casa giochino meglio, al 34' da calcio d'angolo arriva il gol di tacco di Gulde che esulta senza contatto, battendo i gomiti ai compagni invece delle mani, e mandando in vantaggio a sorpresa il Friburgo. Gli sforzi nel secondo tempo del Lipsia alla fine vengono ripagati dall'1-1 di Poulsen, ma la vittoria non arriva nonostante l'ingresso di Schick e il distacco dal Dortmund aumenta (50 a 54 punti). L'Hertha Berlino affonda l'Hoffenheim 3-0 anche senza Piatek, che resta a guardare in panchina: apre l'autogol di Akpoguma, raddoppia l'ex Ibisevic e chiude i conti Cunha. Il Wolfsburg vince all'ultimo in casa dell'Augsburg con il tocco di Ginczek che, insieme a Steffen, rende inutile la rete dell'ex Roma Jedvaj. Scialbo 0-0 tra tra Fortuna Düsseldorf e Paderborn.

Eintracht ko, vince il Monchengladbach

Prezioso successo esterno del Borussia Monchengladbach, capace di espugnare il campo dell'Eintracht e superare il Lipsia in classifica. La formazione di Rose vince 3-1 a Francoforte e sale al terzo posto a quota 52 punti, con un punto di vantaggio sul Lipsia e a meno due dal Dortmund. Il Monchengladbach ci mette davvero poco a mettere in discesa l'incontro in casa dell'Eintracht, sbloccando la partita subito grazie al gol di Plea. Al 7° minuto di gioco del primo tempo, gli ospiti sono già avanti di due gol: è di Marcus Thuram la rete del raddoppio con un tocco ravvicinato su assist di Bensebaini. Proprio Bensebaini, nel secondo tempo, trasforma il calcio di rigore del tris del Borussia. Nei minuti finale, infine, il gol dell'ex Milan Andre Silva, entrato nella ripresa, per il definitivo 1-3. Si tratta della 16esima vittoria in campionato per il Monchengladbach, che riprende la Bundesliga con un preziosi successo in trasferta. 

Eintracht-Monchengladbach 1-3: curiosità e statistiche

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti