Bundesliga
0

Bundesliga, il Bayern Monaco vince 5-0. André Silva e Piatek in gol

Nelle gare della 29ª giornata i bavaresi schiantano il Dusseldorf. Vanno a segno i due ex Milan, successi preziosi anche per Werder Brema e Hoffenheim

Bundesliga, il Bayern Monaco vince 5-0. André Silva e Piatek in gol
© EPA

ROMA - Successi per Eintracht Francoforte, Werder Brema, Hoffenheim, Hertha Berlino e Bayern Monaco nel sabato della 29ª giornata di Bundesliga. Ieri il programma si era aperto con la vittoria in trasferta del Bayer Leverkusen, 1-0 sul Friburgo. Oggi l’Eintracht si è imposto 2-1 sul campo del Wolfsburg. Alla Volkswagen Arena il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio: l’ex milanista André Silva si procura un rigore e poi lo trasforma al 27’. Il Wolfsburg pareggia al 58’ con un’incornata di Mbabu su assist tagliato di Arnold. L’Eintracht torna davanti all’85’ con un sinistro del giapponese Kamada, al secondo gol consecutivo. Nel recupero espulso il nuovo entrato Lucas Torró dell’Eintracht per somma di ammonizioni. Con Piatek in panchina per oltre 70 minuti, l’Hertha Berlino supera 2-0 l’Augsburg. Padroni di casa in vantaggio al 23’ grazie a Dilsorun, che infila di sinistro in rete dopo una bella parata del portiere avversario Luthe. Nel recupero è proprio il nuovo entrato Piatek a chiudere i giochi concludendo in gol un’azione di contropiede.

Hertha Berlino-Augsburg 2-0, tabellino e statistiche

Le vittorie di Werder e Hoffenheim

A Gelsenkirchen il Werder batte 1-0 lo Schalke 04 prendendo una preziosa boccata d'ossigeno nella lotta salvezza. I ragazzi di Kohfeldt trovano il gol decisivo al 32’, approfittando di una palla persa a metà campo dallo Schalke: la ripartenza veloce è splendidamente conclusa da un fendente sotto l’incrocio dei pali di Bittencourt. Anche l’Hoffenheim vince 1-0, sul campo del Mainz. Al 26’ gli ospiti hanno l’occasione per passare in vantaggio, ma Zuber si fa ipnotizzare da Müller che gli para un rigore. Il Mainz risponde con un calcio di punizione di Quaison, ex del Palermo, finito sul palo. Poi, al 43’, l’Hoffenheim trova la rete con Bebou, che si libera di due difensori con un controllo elegante per poi andare a segno. Al 59’ il Mainz pareggia con Awoniyi, ma l’arbitro annulla per fallo sul portiere Baumann. Finisce così 1-0 per gli ospiti.

Bundesliga, risultati e classifica

Bayern Monaco-Dusseldorf 5-0

Il Bayern Monaco gioca in scioltezza e schiaccia il Dusseldorf, allungando a +10 sul Borussia Dortmund, impegnato domenica contro il Paderborn. Già al 15’ la partita per i bavaresi si mette in discesa grazie all’autogol di Jorgensen che regala il vantaggio ai padroni di casa nel tentativo di liberare l’area. Al 29’ ci pensa Pavard di testa a raddoppiare e a mettere in banca il risultato, arrotondato alla fine del primo tempo (43’) da Lewandowski che chiude un’azione bellissima, giocata in verticale, rifinita con il tacco da Kimmich e perfezionata da Müller con il tocco a smarcare il centravanti polacco. Ad inizio ripresa il Bayern scappa e saluta con la “manita” il Dusseldorf: al 50’ ancora Lewandowski sceglie il colpo di tacco per spingere da due passi il pallone in porta, e al 52’ Davies di forza fa 5-0.

Tutte le notizie di Bundesliga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti