Moukoko choc: chiude la fidanzata in casa e va all'allenamento

Il 16enne del Borussia Dortmund, dopo una lite, avrebbe intrappolato la ragazza in una stanza per evitare che scappasse. La donna non ha sporto denuncia
Moukoko choc: chiude la fidanzata in casa e va all'allenamento© ANSA
TagsMoukokoborussia dortmund

DORTMUND (GERMANIA) - Youssoufa Moukoko, 16enne attaccante del Borussia Dortmund, l'ha combinata davvero grossa. Il giovane calciatore camerunense, naturalizzato tedesco, dopo aver litigato furiosamente con la propria ragazza, l'ha chiusa a chiave in una stanza ed è andato di corsa agli allenamenti. La fidanzata, una giovane donna di 23 anni, non ha potuto fare altro che chiamare la Polizia per essere liberata. Una volta uscita dalla stanza, però, non ha sporto denuncia. Moukoko, secondo le prime ricostruzioni, avrebbe deciso di compiere questo insano gesto per evitare che la ragazza potesse scappare, in modo tale da continuare la discussione una volta tornato dagli allenamenti. 

Moukako, quante prodezze in campo ma...

Una vicenda piuttosto strana che si va ad aggiungere agli altri punti interrogativi sulla vita privata del ragazzo. Che Moukoko sia una giovane promessa del calcio mondiale è fuori di dubbio e i numeri parlano per lui: è diventato il più giovane ad aver mai esordito in Bundesliga e in Champions League, ed è anche il più precoce ad aver segnato nel massimo campionato tedesco (già tre reti). Un talento che gli ha permesso di strappare alla Nike un contratto decennale da 10 milioni complessivi. Il suo volto e le sue prodezze sono finite sui quotidiani di tutto il mondo, ma in tanti hanno ipotizzati che Moukoko nasconda degli scheletri nell'armadio, tanto da avanzare dei dubbi circa la veridicità del suo certificato di nascita registrato nel consolato tedesco in Camerun: polemiche che aumentarono quando il padre si rifiutò di sottoporlo a una rx del polso per valutare l'età ossea (che non è però sempre precisa). A far montare i dubbi è poi il fatto che il calciatore, nonostante abbia dichiarato di avere 16 anni, a differenza di tanti coetanei, viva da solo in un appartamento e non nella residenza del Borussia Dortmund. Intanto, tornando alla vicenda, dopo che è uscita fuori la notizia Moukoko ha deciso di rendere privato il proprio profilo Instagram

Youssoufa Moukoko nella storia della Bundesliga
Guarda la gallery
Youssoufa Moukoko nella storia della Bundesliga

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti