Haaland, parla Zorc: "Vi svelo dove giocherà l'anno prossimo"

Il direttore sportivo del Borussia Dortmund è sicuro di sapere quale sarà il futuro del giovane talento norvegese
Haaland, parla Zorc: "Vi svelo dove giocherà l'anno prossimo"© EPA

"Erling Haaland resterà qui". Lo ha ribadito Michael Zorc, direttore sportivo del Borussia Dortmund, ai microfoni di Sky Deutschaland. I gialloneri, dopo la vittoria di ieri contro l'Union Berlino, hanno dichiarato di non avere alcuna intenzione di cedere a fine stagione l'attaccante norvegese. Il suo agente Mino Raiola si era già attivato per portare avanti dei contatti con altri club stranieri ma Zorc non ne vuole sapere e taglia corto:"Abbiamo una posizione chiara sulla situazione di Haaland e l'abbiamo detta, a prescindere dalla nostra classifica finale continuerà a giocare con noi", smentendo anche le voci che una mancata qualificazione alla prossima Champions League possa costringere la squadra tedesca a cedere il giocatore.

Come sarebbe Haaland se fosse uno sciatore: la parodia è virale
Guarda il video
Come sarebbe Haaland se fosse uno sciatore: la parodia è virale

Il Borussia Dortmund e la clausola rescissoria

Il Dortmund aveva pagato 20 milioni di euro per prelevare il Golden Boy 2020 dal Salisburgo, con una clausola rescissoria che scade nel 2022. Fino a quel momento saranno i gialloneri a dettare il prezzo. Il valore di Haaland, dopo aver messo a segno 32 gol in 31 presenze, è salito alle stelle e Raiola ha parlato di big club pronti a lottare per lui: Manchester United, Manchester City, Chelsea, Real Madrid, Barcellona e Bayern Monaco. Ma a quanto pare, il più determinato di tutti è stato proprio il Borussia, che ha messo in cassaforte il suo giovane campione.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti