Bundesliga, Bayern Monaco da solo in testa: 3-1 al Greuther

Tutto facile per la squadra di Nagelsmann contro il fanalino di coda, al momento prima in attesa del Wolfsburg
Bundesliga, Bayern Monaco da solo in testa: 3-1 al Greuther

FURTH - Tutto facile per il Bayern Monaco che vola per il momento da solo in testa alla classifica della Bundesliga. Contro il Greuther Furth, ultimo in classifica, finisce 3-1. Partita completamente dominata dalla squadra di Nagelsmann che per ora è prima in attesa del Wolfsburg. 

Greuther-Bayern Monaco, tabellino e statistiche

Bayern Monaco in testa: a segno Muller e Kimmich

La capolista della Bundesliga, reduce da quattro vittorie consecutive, sfida il fanalino di coda Greuther Furth che, in cinque giornate, ha ottenuto un solo punto. La partita inizia come previsto per la squadra di Nagelsmann, con un totale dominio sia nel gioco che nel punteggio. Nel primo tempo arrivano le reti di Muller (10') e di Kimmich su assist di Sané (31'). Partenza shock però nel secondo tempo per gli ospiti: Green supera la linea difensiva del Bayern Monaco e viene steso da Pavard che viene espluso per fallo da ultimo uomo. Nonostante l'inferiorità numerica però è comunque il Bayern a gestire la partita, con Neuer che viene raramente chiamato in causa. Al 68' arriva il terzo gol della partita, con l'autogol di Griesbeck arrivato da un tentativo d'anticipo su un tiro di Lewandowski. Partita ormai senza storia, ma all'88' arriva il gol di testa di Itten per la gioia dei tifosi di casa. Finisce così la prima partita della sesta giornata di Bundesliga: vittoria facile per Nagelsmann che vola in testa alla classifica. 

Corriere dello Sport in Offerta!

Ripartono le coppe europee

Abbonati all'edizione digitale con un maxi-sconto del 56%!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti