Bayern Monaco-Wolfsburg: De Ligt di nuovo in panchina

L'allenatore Nagelsmann: “Non c'è motivo di cambiare qualcosa”. All'esordio i bavaresi hanno fatto sei gol all'Eintracht di Francoforte
Bayern Monaco-Wolfsburg: De Ligt di nuovo in panchina© Getty Images
2 min
TagsDe LigtNagelsmann

Matthijs De Ligt e Leroy Sane dovrebbero di nuovo andare in panchina nella sfida che il Bayern Monaco giocherà domani contro il Wolfsburg, la prima in casa per i bavaresi dopo la scorpacciata di gol di Francoforte. Julian Nagelsmann, nella conferenza stampa della vigilia, ha detto infatti che non c'è motivo di cambiare qualcosa nel suo undici titolare, capace di fare sei gol all'Eintracht la settimana scorsa.

Nagelsmann: “De Ligt e Sane? I loro concorrenti stanno andando molto bene”

Così l'allenatore del Bayern: “Quando cambi qualcosa, ci sono due aspetti che devi considerare: prestazioni e la gestione del carico di lavoro. Al momento non c'è allarme per nessuno di questi punti. Non c'è motivo di cambiare qualcosa e non mi aspetto di farlo, a meno che non accada qualcosa di straordinario”.

Nagelsmann dice su De Ligt e Sane: “Certo che non sono contenti di non partire dall'inizio. Ma i loro concorrenti, nei rispetti ruoli, stanno andando molto bene. E poi servono sempre giocatori dalla panchina che possano fare la differenza”. In difesa, dunque, confermata la coppia di centrali Upamecano e Lucas Hernandez, nonostante l'ex Juve De Ligt sia costato ben 67 milioni di euro. E schierato alla prima contro l'Eintracht per appena 8 minuti.

Acquisti più costosi in Serie A: in vetta è dominio Juve
Guarda la gallery
Acquisti più costosi in Serie A: in vetta è dominio Juve


Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti