Scandalo Bayern Monaco: licenziato un fedelissimo di Neuer, era una spia

Il tecnico dei bavaresi Julian Nagelsmann ha deciso di esonerare un membro dello staff tecnico
Scandalo Bayern Monaco: licenziato un fedelissimo di Neuer, era una spia
1 min
TagscalcioBayernNeuer

MONACO DI BAVIERA (Germania) - Una notizia scuote l’ambiente del Bayern Monaco. Il club bavarese, dopo oltre un decennio di collaborazione, ha deciso di licenziare l'allenatore dei portieri Toni Tapalovic. La frizione non sarebbe legata a motivi tecnici, ma la motivazione del licenziamento è da attribuire a situazioni comportamentali dell’ex coach di Manuel Neuer.

La criticità nei rapporti

Tapalovic nelle ultime settimane era stato criticato per il rendimento di Alexander Nübel che sarebbe indietro nella propria crescita professionale. Tuttavia, i problemi tra Julian Nagelsmann e Toni Tapalovic sarebbero iniziati la scorsa stagione. Nagelsmann era infastidito dal fatto che alcune considerazioni fatte nello stanzone dello staff tecnico sarebbero trapelate - tramite il capitano Manuel Neuer - all’intera squadra. E secondo il tecnico Nagelsmann, il tramite di tutto questo sarebbe stato Toni Tapalovic, una vera e propria talpa all’interno dello staff.

Incredibile protesta a Monaco: quattro manifestanti hanno fermato il Bayern così
Guarda la gallery
Incredibile protesta a Monaco: quattro manifestanti hanno fermato il Bayern così


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti