Coronavirus, stop al campionato portoghese a tempo indeterminato

A causa dell'emergenza Covid-19, anche la Federazione del Portogallo ha fermato tutti i tornei di calcio e calcio a 5 aggiungendosi ad altre leghe europee già sospese come Liga ed Eredivisie
Coronavirus, stop al campionato portoghese a tempo indeterminato© EPA
2 min
TagsCoronavirusLega portoghese

ROMA - Dopo lo stop alla Liga e alla Eredivisie, oltre a quelli ATP, NBA e Eurolega di tennis e basket, si ferma ufficialmente anche il campionato portoghese. La Federazione del Portogallo, infatti, ha deciso di fermare tutti i tornei di calcio e calcio a 5 a tempo indeterminato in seguito alla crescente emergenza coronavirus. Con un comunicato ufficiale, dunque, si ferma anche la Liga Sagres. "Il gruppo di emergenza creato dal presidente del FPF per monitorare l'impatto di Covid-19 si è riunito giovedì mattina e in considerazione della crescente limitazione dell'accesso alle strutture sportive e della necessità per l'intera popolazione di seguire efficaci misure igieniche - si legge nel comunicato della Federazione - è stato deciso di sospendere le competizioni nazionali di calcio e calcetto organizzate dalla Federazione calcistica portoghese. La misura si applica dal 13 marzo ed è valida per un periodo indeterminato. La situazione causata da Covid-19 continuerà a essere monitorata dal gruppo di emergenza, che sarà in grado di rivedere - espandendo o riducendo - le misure ora implementate".

Liga ferma e Real Madrid in quarantena
Guarda il video
Liga ferma e Real Madrid in quarantena


Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti