«Atletico Madrid, caso Diego Costa: si reca al centro sportivo ma non si allena»
© EPA
Liga
0

«Atletico Madrid, caso Diego Costa: si reca al centro sportivo ma non si allena»

Secondo il quotidiano spagnolo AS, l'attaccante ispano-brasiliano, nonostante non sia affetto da alcun disturbo fisico, non ha preso parte agli allenamenti con i Colchoneros. Il motivo? Potrebbe essere legato ha una sanzioni mal digerita 

MADRID - Diego Costa continua a far parlare di sè per quanto fatto fuori dal campo. Per l'attaccante ispano-brasiliano, dopo la squalifica per otto giornate rimediata per aver insultato l'arbitro durante il match di Liga contro il Barcellona, è finito nel mirino del fisco. Il centravanti avrebbe evaso 1.117.272 euro nel corso del 2014, l’anno in cui è passato dai Colchoneros al Chelsea. I guai per l'attaccante ex Blues, però, non finisco qui. Secondo quanto riportato dal quotidiano spagnolo AS, infatti, il 30enne di Lagarto si sarebbe recato al centro sportivo dei Colchoneros ma non si è allenato.

LA MOTIVAZIONE - Il motivo non sarebbe legato a un infortunio, ma alla scelta del club di aprire un procedimento disciplinare nei suoi confronti. Inizialmente la società ha preso le difese del proprio calciatore, ma, in seguito al danno arrecato alla squadra e alla società, avrebbe attuato un regolamento interno che prevede delle sanzioni nei confronti del proprio tessareto. Una scelta non digerita dal calciatore, che avrebbe deciso, dunque, di non prendere parte all'allenamento agli ordini di Diego Simeone

Clamoroso Diego Costa: 8 giornate di squalifica

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Commenti

Potrebbero interessarti