Florentino Perez:
© EPA
Liga
0

Florentino Perez: "Il Real Madrid deve tornare ad avere fame"

Il presidente dei Galacticos detta la linea per la nuova stagione: "Quest'estate abbiamo fatto un grande sforzo per migliorare una squadra vincente. Dobbiamo invertire la situazione"

ROMA - "Dobbiamo tornare ad avere fame per vincere titoli. La scorsa stagione non è andata come doveva, ci è mancata l'intensità necessaria, tutti abbiamo fatto autocritica perché dobbiamo invertire la situazione". Così il presidente del Real Madrid, Florentino Perez, oggi all'assemblea generale del club apertasi con un video commemorativo della passata stagione (Mondiale per club, Modric Pallone d'Oro, i titoli nel basket, con la Supercoppa e l'Endesa League) e anche con un toccante ricordo per Xana, la figlia di Luis Enrique recentemente scomparsa e che ha raccolto un lungo applauso della platea e un minuto di silenzio.

Perez: "Sforzo enorme in estate per migliorare team"

"La sfida quest'anno è quella di continuare a vincere in uno scenario sempre più complesso - ha detto Florentino - e le nostre squadre devono aggiungere valore a quello che è già stato fatto quest'anno, anche per recuperare la fame di trionfi dopo un ciclo di 17 titoli nelle ultime nove stagioni, uno dei più grandi eventi della storia del calcio. Siamo stati campioni d'Europa per 1.099 giorni - ha detto con orgoglio Perez - e siamo stati 1.001 giorni campioni del mondo. Quest'estate abbiamo fatto un grande sforzo per migliorare una squadra vincente. I nostri giocatori hanno vinto tutto e meritano il rispetto e l'amore dei tifosi. Abbiamo acquistato sei nuovi giocatori, tra cui Hazard, uno dei migliori al mondo, Jovic, Mendy, Militao, è tornato James Rodriguez e in più Rodrygo e Areola, in sostituzione del nostro amato Keylor".

Real Madrid: ricavi in crescita a 757 mln

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti