Liga
0

Sergio Ramos e Carvajal regalano la vetta al Real Madrid

Le reti dei due difensori permettono ai blancos di imporsi nella tana dell’Alaves, che aveva riacciuffato il momentaneo pareggio con Lucas Perez. Successo che consente ai ragazzi di Zidane di staccare di 3 punti il Barça, che domani visita l’Atletico.

Sergio Ramos e Carvajal regalano la vetta al Real Madrid
© AFPS

VITORIA (SPAGNA) - Terzo successo di fila in campionato per il Real Madrid, che a quattro giorni dal convincente 2-2 di Champions League con il Paris Saint Germain, centra la vittoria corsara sotto la pioggia battente dell’Estadio Mendizorrotza. Di Sergio Ramos e Carvajal, dopo il momentaneo pareggio dal dischetto di Lucas Perez, le reti che permettono ai blancos di prendersi la vetta solitaria della classifica, lasciandosi alle spalle il Barça, che domani sera chiuderà la domenica di Liga nel big match del Wanda Metropolitano con l’Atletico.

TUTTO SULLA LIGA

SALVATE IL SOLDATO ISCO - Prosegue l’operazione recupero della miglior versione di Isco per Zidane, che dopo l’incoraggiante prova contro il Psg, scommette nuovamente sul talentuoso fantasista, che stavolta parte sulla mediana, fiancheggiato da Kross, Modric e Bale e con un Casemiro subito alle spalle, a puntellare il reparto. Qualche metro più dietro, tocca a Militao fiancheggiare capitan Sergio Ramos, nel cuore della difesa. Davanti, l’intoccabile Benzema giostra come unico vero referente offensivo. In porta, per una volta tocca ad Areola, con l’abituale titolare Courtois che parte dalla panchina. Asier Garitano risponde con un più ortodosso 4-4-2, al servizio dei due attaccanti Joselu e Lucas Perez, vecchio obiettivo di mercato della Lazio.

Hazard ko: rischia di saltare Barcellona-Real Madrid

 

RETI DALLA RETROGUARDIA - I blancos, nel primo tempo, monopolizzano il gioco davanti ai rinunciatari padroni di casa, ma si rendono pericolosi solo con una deviazione suicida di Ximo Navarro, che nel tentativo di anticipare Bale, centra in pieno il palo, e con Isco, che liberato da Carvajal, sfiora il bersaglio grosso. A sbloccare il risultato, a inizio ripresa, ci pensa il gagliardo Sergio Ramos, che trova la capocciata vincente su un perfetto centro da calcio piazzato di Toni Kroos. Lo stesso centrale andaluso, però, una decina di minuti dopo atterra in area Joselu. Sul dischetto si presenta Lucas Perez, che spiazza Areola. 8º centro nel torneo per l’attaccante. Il pari, dura un nulla, perché in un’azione arrembante di poco successiva, Carvajal insacca da due passi, dopo un primo tentativo di testa di Isco, deviato in qualche modo sul palo dal portiere di casa Fernando Pacheco. Nel finale, i blancos reggono davanti all’assalto rabbioso dei baschi. Real solo soletto in cima alla classifica.

@andydepauli

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti