Liga
0

"Liga, ecco il criterio per chi andrà in Champions ed Europa League in caso di stop"

"Verrà considerata l'ultima classifica in cui si registrano le stesse partite giocate tra le 20 squadre": è quanto scrive El Mundo Deportivo circa la decisione presa dalla Federazione spagnola

© Getty Images

BARCELLONA (Spagna) - Il Coronavirus sta mettendo a serio rischio il completo svolgimento dei campionati nazionali e in Spagna la Federazione calcistica sta iniziando a fare i conti con tale eventualità. Partendo dal presupposto che la decisione ultima spetterà alla Uefa, la Rfef, stando a quanto riportato da El Mundo Deportivo, avrebbe proposto di considerare l'ultima classifica in cui si registrano le stesse partite giocate tra le 20 squadre. In questo caso, Barcelona, Real Madrid, Siviglia e Real Sociedad sarebbero i club a guadagnarsi il diritto di partecipare alla prossima Champions, con Getafe ed Atletico Madrid, quinto e sesto classificato, che andrebbero in Europa League. L'ultimo nodo da sciogliere riguarderebbe la terza squadra qualificata alla seconda competizione continentale: di norma, il posto spetterebbe alla vincente della Coppa del Re, purché non abbia già ottenutto il pass tramite il campionato. Ma anche l'ultimo atto della kermesse iberica tra Real Sociedad ed Athletic Bilbao rischia di saltare: los Txuri-urdin sono certi di accedere all'ex Coppa dei Campioni, bisognerebbe quindi decidere tra i Rojiblancos finalisti ed il Valencia, attualmente settimo in Liga.

Uefa ed Eca d'accordo: a luglio i campionati, ad agosto le coppe

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti