Liga
0

Setien: "Le cinque sostituzioni un danno per il Barcellona"

Il tecnico blaugrana vede la nuova regola come uno svantaggio per i suoi: "Per l'avversario la debolezza che si genera con giocatori stanchi non si verificherà più"

Setien:
© EPA

BARCELLONA (Spagna) - Uno dei fattori chiave nel finale di questa stagione saranno le cinque sostituzioni. La regola, introdotta dall'Ifab per ovviare al rischio infortuni a causa delle tante partite ravvicinate, secondo Setien sarà tutt'altro che un vantaggio per il Barcellona: "Penso che danneggerà il modo in cui giochiamo. Perché sappiamo che molte partite vengono risolte nei minuti finali: se dai a un avversario la possibilità di inserire nuovi giocatori, quella debolezza che si genera con giocatori stanchi non si verificherà più". Dalla sua, però, l'ex tecnico del Betis Siviglia avrà Leo Messi, che al canale Youtube della Federazione calcistica di Las Palmas ha elogiato così: "È un piacere vedere Leo allenarsi ogni giorno. È un ulteriore piacere, soddisfazione e orgoglio enorme".

Ufficiale, la Liga riparte l'11 giugno

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti