Liga
0

Liga, Morata show: l'Atletico Madrid annienta il Maiorca

Al Wanda Metropolitano i ragazzi di Simeone si impongono 3-0 con una doppietta dell'ex juventino e consolidano il terzo posto: chiude i conti un destro di Koke

Liga, Morata show: l'Atletico Madrid annienta il Maiorca
© Getty Images

MADRID (Spagna) - La 34ª giornata della Liga si apre al Wanda Metropolitano con il successo dell’Atletico Madrid di Diego Simeone che, archiviato il pareggio per 2-2 con il Barcellona di martedì scorso, torna a raccogliere i tre punti piegando 3-0 il Maiorca di Vicente Moreno. L’ex juventino Alvaro Morata è il grande protagonista della gara con una doppietta.

Atletico Madrid-Maiorca, tabellino e statistiche

Atletico-Maiorca, la partita

La formazione di casa mette al sicuro i tre punti già nel primo tempo andando in rete su calcio di rigore al 30’, concesso per fallo di Sedlar su Morata. Lo stesso ex attaccante della Juventus va sul dischetto e si fa parare il tiro da Manolo Reina, ma l’arbitro, con l’aiuto del Var, decide di far ripetere il penalty perché troppi calciatori sono entrati in area prima del dovuto. Morata tenta la trasformazione una seconda volta e non sbaglia, calciando di potenza. Il bis arriva al quarto minuto di recupero del primo tempo, quando Morata colpisce di destro, da posizione ravvicinata, su assist di Marcos Llorente. Nella ripresa il Maiorca non riesce a pungere davvero ed è anzi l’Atletico Madrid ad andare ancora a segno con Koke al 79’: il gioiello del centrocampo di Simeone trafigge Reina con un destro sporco da fuori, deviato da un difensore ospite. Con questo successo l’Atletico Madrid (che non perde da 14 match ufficiali di fila) consolida il terzo posto in classifica, con 5 punti di vantaggio sul Siviglia e 8 sul Villarreal. Il Maiorca, che martedì aveva annichilito il Celta, torna a vedere nero, terzultimo con 5 lunghezze di distacco dalla zona salvezza e sole 4 partite ancora da disputare.

Liga, risultati e classifica

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti