Liga
0

Real Madrid, 2-1 al Villarreal con doppio Benzema: Zidane è campione di Liga

Doppietta dell'attaccante francese, i blancos conquistano il 34° titolo nel campionato spagnolo. Clamoroso ko casalingo del Barcellona contro l'Osasuna

Real Madrid, 2-1 al Villarreal con doppio Benzema: Zidane è campione di Liga
© Getty Images

ROMA - Il Real Madrid è campione di Spagna. Con una giornata di anticipo gli uomini di Zidane vincono per la 34esima volta la Liga grazie al successo per 2-1 sul Villareal firmato dalla doppietta di Karim Benzema. Niente da fare per il Barcellona, che perde contro l'Osasuna e viene abbandonato definitivamente dall'aritmetica chiudendo al secondo posto. I catalani vanno sotto con il gol di Arnaiz, nella ripresa Messi riapre la gara, ma in pieno recupero Torres fissa lo score sull'1-2 al Camp Nou. Per Zinedine Zidane si tratta del secondo trionfo in campionato con il Real dopo il titolo del 2016/2017: dalla ripresa del campionato i blancos hanno ottenuto dieci vittorie su dieci, non lasciando nemmeno un punto per strada, a differenza della squadra di Setien che invece ha alternato successi a qualche pareggio stonato, permettendo di fatto la rimonta. Una cavalcata trionfale che nel corso degli ultimi turni ha scatenato qualche polemica da parte dei rivali blaugrana su presunti favori arbitrali per il Real. Sergio Ramos e compagni sono dunque campioni di Spagna dopo due anni di predominio del Barcellona e ora guardano al prossimo obiettivo rappresentato dalla Champions League: il Real potra' infatti concentrarsi sul match di ritorno degli ottavi contro il Manchester City, dopo il ko per 2-1 subito all'andata, mentre il Barcellona è atteso al secondo atto della doppia sfida col Napoli.

Real Madrid-Villarreal: curiosità e statistiche

Liga, le altre partite

Nella parte bassa della classifica della Liga retrocede definitivamente il Maiorca con la sconfitta per 3-1 con il Granada. Resta da individuare la terza retrocessa tra Leganes e Celta Vigo: il Leganes e' rimasto in vita grazie al successo per 2-0 sul campo dell'Athletic Bilbao, mentre il Celta Vigo è andato ko con il Levante per 3-2 conservando un solo punto di vantaggio sul terzultimo posto. Sospiro di sollievo per l'Alaves che conquista la salvezza definitiva sbarazzandosi per 2-1 del Betis.Vittoria esterna anche per l'Atletico Madrid con il Getafe: la squadra di Simeone con il 2-0 odierno resta al terzo posto solitario dopo lo 0-0 del Siviglia con la Real Sociedad. Suso e compagni sono comunque già certi della qualificazione alla prossima Champions League. Infine il Valencia ha battuto di misura il già retrocesso Espanyol con la rete di Gameiro. 

La classifica di Liga

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti