Liga
0

Il Barcellona non ci sta: "Vogliamo tenere Messi"

Conferenza stampa del segretario tecnico blaugrana, Ramon Planes: “Il futuro di Leo è qui, non contempliamo nessuna uscita. All’interno del club non ci sono spaccature”

Il Barcellona non ci sta:
© Getty Images

BARCELLONA (Spagna)All'indomani della clamorosa decisione di Leo Messi di chiedere via fax al Barcellona la rescissione anticipata del contratto a costo zero, e mentre tutti sono in attesa che il campione dica la sua, a parlare è il segretario tecnico blaugrana Ramon Planes: “Per noi è una notizia importante, ma quel che pensiamo lo abbiamo già detto. Noi pensiamo a Messi nel futuro del Barcellona. Vogliamo costruire un nuovo ciclo vincente al fianco del migliore del mondo e del migliore della storia. Non contempliamo nessuna uscita di Messi”.

Messi via dal Barcellona: le cinque squadre che lo sognano

Planes: “Il Barça ha dato tanto a Messi”

Lo rispettiamo, è il migliore del mondo, il futuro che abbiamo davanti è positivo e sono ottimista per quel che riguarda la squadra - ha continuato Planes dopo la conferenza di presentazione di Trincao - Non ci spostiamo da questa idea, Messi ha dato tanto al Barça e il Barça ha dato tanto a Messi. Il matrimonio è stato positivo, vogliamo che prosegua. Capisco che sia una notizia importantissima, è normale, ma noi stiamo lavorando internamente per trovare la miglior soluzione per il club e per Messi".

Messi shock: "Lascio il Barcellona"

Planes: “Costruiamo la squadra con Messi”

Stiamo cercando di costruire una grande squadra, con rispetto per chi è qua da tanto ma con l'idea di aggiungere nuovi giocatori giovani. Nessuno merita un processo mediatico, noi stiamo facendo un grande lavoro interno per costruire un Barça vincente con Leo Messi".

Planes: “Nel Barça nessuna spaccatura”

All’interno del club non c’è stata nessuna spaccatura. Mi sono goduto Messi da quando sono qua, è un piacere immenso averlo in squadra. È un vincente in un club vincente, l'unica cosa che vogliamo è tornare a vincere con lui. Non sarà al raduno di lunedì? Non ci ha comunicato questo. Capisco il bisogno di informazioni, ma tutte le comunicazioni fra di noi devono restare interne. Sono situazioni di cui stiamo parlando, stiamo cercando di costruire un futuro insieme. Faremo i nostri sforzi per arrivare a questo obiettivo".

Planes sull’addio di Suarez

Suarez? Il tecnico ha parlato con i giocatori privatamente, con molti della rosa, non solo con lui. Sono processi interni, come detto ho molto rispetto per quei giocatori che hanno dato tanto al Barça. Sono momenti difficili, con decisioni dolorose, ma abbiamo un'idea precisa su come costruire la nuova squadra. Il tutto, lo ripeto, con rispetto per quelli che hanno fatto la storia del Barça. Ognuno poi farà le proprie valutazioni personali".

Tutte le notizie di Liga

Per approfondire

Caricamento...

Potrebbero interessarti