Dmitrovic, il portiere goleador non basta all'Eibar: vince l'Atletico con doppietta di Suarez

Padroni di casa avanti al 12' col rigore segnato dall'estremo difensore serbo, poi si scatena l'uruguayano al 40' e dagli undici metri all'88'. 1-1 tra Valencia ed Osasuna
Dmitrovic, il portiere goleador non basta all'Eibar: vince l'Atletico con doppietta di Suarez© EPA
TagsSuarezatletico madridValencia

EIBAR (Spagna) - Non si ferma la marcia dell'Atletico Madrid capolista della Liga: i colchoneros di Simeone ottengono in extremis e in rimonta ad Eibar la sesta vittoria consecutiva, che rafforza il primato in classifica (+7 sul Real con una gara in meno). Protagonista della sfida è Luis Suarez, autore di una doppietta, ma un posto in copertina spetta di diritto a Marko Dmitrovic, il portiere goleador che porta avanti i padroni di casa al 12' con un impeccabile calcio di rigore (spiazzato Oblak). L'uruguayano pareggia i conti al 40', favorito da un clamoroso errore della difesa avversaria, ma è ancora l'Eibar a spingere nella ripresa, sfiorando a più riprese il nuovo sorpasso, con Kike, Arbilla e Bigas che non sfruttano le occasioni loro concesse. L'ingresso di Joao Felix dà nuova linfa all'Atletico e, ad un passo dal triplice fischio, El Pistolero prima si guadagna, poi trasforma il penalty del definitivo 2-1 (88'). Termina invece 1-1 l'incontro tra Valencia ed Osasuna: dopo la rete di Calleri al 42', a salvare i Pipistrelli è un autogol di Unai Garcia al 69'.

Corriere dello Sport in abbonamento

Insieme per passione, scegli come

Abbonati all'edizione digitale del giornale. Partite, storie, approfondimenti, interviste, commenti, rubriche, classifiche, tabellini, formazioni, anteprime.

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti