"Pjanic irriconoscibile a Barcellona. Ancora a secco di gol e assist"

Il centrocampista ex Juve si è riscaldato a lungo ma non è stato impiegato nella trasferta di Elche. È finito in fondo alle gerarchie di Koeman e il confronto con de Jong è impietoso
"Pjanic irriconoscibile a Barcellona. Ancora a secco di gol e assist"© Getty Images

BARCELLONA (SPAGNA) - Le prestazioni deludenti di Pjanic continuano a tenere banco in casa Barcellona. L'ex centrocampista della Juve, inoltre, dopo i primi mesi deludenti con la maglia blaugrana è finito in fondo alle gerarchie di Koeman. Anche nella vittoriosa trasferta di Elche, dopo essersi riscaldato a lungo e nonostante ci fossero ancora delle sostituzioni disponibili, il tecnico olandese ha deciso di non impiegarlo. I numeri del bosniaco, inoltre, sono impietosi. Pjanic, infatti, è sempre più fuori dal gioco del Barcellona avendo disputato solo il 40% dei minuti disputati dai blaugrana nelle varie competizioni ed è ancora a secco alla voce gol e assist nonostante abbia avuto l'occasione di sbloccarsi dal dischetto nella gara di Coppa del Re con il Cornellà. Più di 15 mesi senza reti, dunque, per il numero 8 che ha siglato l'ultima rete in gare ufficiali con la maglia della Juventus contro il Bologna nell'ottobre 2019.

Il confronto con de Jong

Pjanic non è mai stato un goleador ma il confronto con il compagno di reparto de Jong, letale negli ultimi mesi in fase realizzativa, è impietoso. Secondo l'analisi di "Sport", inoltre, Pjanic non trasmette sensazioni positive ai compagni. Ha sempre mostrato grande qualità tecnica ma non lo ha fatto con continuità. Nei primi mesi l'ex bianconero sembrava essere particolarmente arrabbiato per questa situazione ma adesso questo sentimento sembra essere mutato in rassegnazione.

 

Corriere dello Sport in abbonamento

Offerta Speciale, sconto del 56%

In occasione della ripartenza delle coppe europee puoi leggere il tuo quotidiano sportivo a soli 23 centesimi al giorno!

Offerta valida solo fino al 15 Marzo 2021

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti