Modric e Piqué, scintille e lite sfiorata post Clásico: il retroscena

Il Pallone d'Oro 2018 prende in giro il capitano dei catalani al termine della sfida accesissima tra Real Madrid e Barcellona: i tifosi si dividono sui social
Modric e Piqué, scintille e lite sfiorata post Clásico: il retroscena
TagsLuka ModricGerard Piquè

Il Clásico non è mai una partita qualunque in Spagna e basta poco per far accendere gli animi. L'ultima sfida tra Real Madrid e Barcellona ha visto trionfare gli uomini di Zidane per 2-1, che superano proprio i bluagrana in classifica e volano in vetta aspettando i cugini dell'Atletico. La gara non è stata povera di polemiche, come quelle che hanno seguito l'accesissimo finale con protagonisti Luka Modric e Gerard Piqué.

Piqué e Modric, che cosa si sono detti dopo Real Madrid-Barcellona

Piqué è a bordo campo, sta aspettando l'arbitro, nel frattempo arriva Modric e i due si danno la mano. Fin qui tutto bene, se non che il centrocampista croato si lascia scappare una presa in giro che incendia subito gli animi: “Ora stai aspettando per protestare, eh?”. Piqué, reagendo con una smorfia, ritira subito la mano e si lamenta del recupero: “Amico, ha datto 4 minuti...”. “Ma quanti ne volevi?", è la frase di uscita del Pallone d'Oro 2018, lasciando il difensore blaugrana - che ha saltato il match per infortunio - irritato e stupefatto. Una polemica che non è passata inosservata sui social, dove i tifosi si sono schierati nettamente da una parte o dall'altra. "Modric ha dimostrato che non sa nemmeno vincere", scrive qualcuno, mentre un altro risponde: "È impossibile non amare Luka".

Approfitta del Black Friday!

L'edizione digitale con un maxi-sconto

Approfitta dell'offerta a soli 59,99€ per un anno!

Sempre con te, come vuoi

Edizione digitale
Edizione digitale

Commenti