"Rivoluzione Liga, meno giornate e partite a Miami!"

Il presidente della Federazione di calcio spagnola lancia l'idea: ridurre il numero delle giornate e trasferire le partite in luoghi neutrali
"Rivoluzione Liga, meno giornate e partite a Miami!"© EPA
2 min
TagsRubialesTebasLiga

Il presidente della Federcalcio spagnola, Luis Rubiales, ha analizzato l'attuale situazione del calcio spagnolo all'Europa Press Sports Breakfasts. Secondo quanto riporta il quotidiano sportivo spagnolo "As", il numero uno della Federazione ha annunciato che proporrà al presidente del massimo campionato Javier Tebas, di cambiare il formato della Lega in modo che abbia meno partite, ma che sia più eccitante e possa essere giocata in luoghi neutrali. 

La proposta di Rubiales

"Nei prossimi giorni inviterò Tebas a sedersi e cercare di cambiare il format dell'attuale Lega. Abbiamo cambiato il formato di molte competizioni e il risultato c'è. Era necessario ridurre le giornate che occupano il calendario. Si devono proporre meno giornate di campionato per avere più spettacolo: devi inventare e catturare l'attenzione dei più giovani con emozione. Se cambiamo il formato dobbiamo farlo all'unanimità." Queste le parole di Rubiales, che continua con la sua proposta: "Proporremo che ci siano sedi neutrali nelle partite di Lega. Per questo si potrebbe studiare il gioco di Miami e le squadre potrebbero giocare in casa e fuori. È un'idea da studiare ma ora non è fattibile, perché tutti giocano in casa e in trasferta e questa nuova proposta, ora come ora, non sarebbe vantaggiosa per il nostro campionato".

Spagna, la Liga è pronta a riaccogliere il pubblico
Guarda il video
Spagna, la Liga è pronta a riaccogliere il pubblico


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti