Barcellona, Ansu Fati rinnova! Clausola rescissoria da un miliardo

Il classe 2002 spagnolo di origini guineiane prolunga il suo contratto con i catalani fino al 2027
Barcellona, Ansu Fati rinnova! Clausola rescissoria da un miliardo
1 min
Tagsansu fatiBarcellona

BARCELLONA (Spagna) - Missione compiuta. Dopo Pedri, il Barcellona ha raggiunto l'obiettivo di blindare un altro dei 'gioiellini', Ansu Fati, legandolo a doppia mandata ai colori blaugrana fino al 2027. La giovane stella, che il 31 ottobre prossimo compirà 19 anni, ha firmato ieri e, come rivela oggi la stampa catalana, nel suo contratto è presente una clausola rescissoria-monstre di 1.000 milioni. Dunque, chi vuole ingaggiare l'attaccante prodigio prima della scadenza del contratto, dovrà sborsare un miliardo di euro.

Ansu Fati celebrato come nuovo Messi: l'immagine col 10 è iconica
Guarda la gallery
Ansu Fati celebrato come nuovo Messi: l'immagine col 10 è iconica

Numeri da predestinato

Il classe 2002 spagnolo di origine guineana è cresciuto nella Masia blaugrana e in questa stagione ha ereditato la maglia numero 10 di Messi. Un predestinato, che il 25 agosto 2019 è diventato il secondo più giovane giocatore nella storia del Barcellona a debuttare in prima squadra, a 16 anni e 298 giorni (meglio di lui solo Vicente Martinez a 16 anni, 9 mesi e 7 giorni). Una settimana dopo è arrivato il primo gol, che lo ha incoronato come più giovane marcatore di sempre con la maglia blaugrana. Nonostante sia dovuto rimanere fermo per quasi 10 mesi a causa di un grave infortunio nel novembre 2020, Ansu Fati ha già collezionato 47 presenze e 15 gol col Barcellona.

Iscriviti al Fantacampionato del Corriere dello Sport: Mister Calcio CUP

Abbonati al Corriere dello Sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti