Barcellona, che poker all’Osasuna!

I blaugrana, a una settimana dal Clasico, superano i navarri con una doppietta di Ferran Torres e le reti di Aubameyang e Riqui Puig. Atletico Madrid riagganciato al terzo posto.
Barcellona, che poker all’Osasuna!© EPA
3 min
Andrea De Pauli

BARCELLONA (SPAGNA) - Vittoria facile facile per il Barcellona, che si spazza via l’Osasuna con un secco 4-0 e riaggancia, così, al terzo posto l’Atletico Madrid. Gara senza storia fin dal primo tempo, che si chiude sul 3-0 per i blaugrana grazie a una doppietta di Ferran Torres e a una rete di Aubameyang. Nella ripresa, Riqui Puig completa il poker. Risultato che permette ai catalani di proiettarsi con ottimismo verso il ritorno degli ottavi di Europa League con il Galatasaray, dopo il pari a reti bianche al Camp Nou. L’intensa settimana del Barça si chiuderà, poi, con l’attesissimo Clasico del Santiago Bernabeu, ultimo appuntamento prima della sosta.

Turn over blaugrana

A quattro giorni dalla trasferta di Istanbul e a sette dalla visita agli eterni rivali blancos, Xavi attua un corposo turn-over. Rispetto all’andata di Europa League con il Galatasaray di giovedì scorso, ben sei cambi: dentro Dani Alves, Piqué - che nell’occasione festeggia le 600 partite in blaugrana - Gavi, Busquets, Aubameyang e Dembelé, fuori Dest, Araujo, Nico, Frenkie De Jong, Depay e Adama Traoré. Privo del fondamentale Chimy Avila, Jagoba Arrasate risponde con una doppia linea alle spalle dell’unico vero referente offensivo, Kike Garcia.

Mercato, il Barcellona pensa nuovamente a Lautaro Martinez
Guarda il video
Mercato, il Barcellona pensa nuovamente a Lautaro Martinez

Passeggiata

Ne viene fuori una gara senza storia, che di fatto si risolve nella prima mezz’ora. La partita si mette subito in discesa, quando prima dello scoccare del quarto d’ora, Nacho Vidal atterra in area Gavi. Rigore, che trasforma con freddezza Ferran Torres. A questo punto sale in cattedra Dembelé, che appena varcato il 20’ s’inventa un assist da urlo per lo stesso Ferran Torres, che insacca il raddoppio. Un’altra manciata di minuti e lo scatenato Dembelé confeziona il secondo assist di serata per Aubameyang, che allunga la zampata del 3-0. Nella ripresa, il subentrato Riqui Puig completa il poker. Risultato che permette al Barça di riagganciare, al 3º posto, l’Atletico Madrid. Stasera tocca al Real, che in caso di vittoria a Maiorca prenderebbe la via della fuga, staccando il Siviglia, fermato sull’1-1 dal Rayo Vallecano, di ben 10 punti.

CLASSIFICA LIGA


Acquista ora il tuo biglietto! Vivi la partita direttamente allo stadio.

Abbonati a Corriere dello sport

Scegli fra le nostre proposte Plus e Full e leggi su tutti i dispositivi con un unico abbonamento.

Ora ad un prezzo mai visto!

A partire da 4,99

0,99 /mese

Scopri l'offerta

Commenti